Il Tornatora

Pellegrini nel cuore della Roma

di Redazione

Pellegrini è tornato carico dall’impegno con l’Italia. Mancini lo ha elogiato per la sua duttilità e Fonseca lo considera il fulcro del suo centrocampo. Domenica ritroverà il Sassuolo, il club che lo ha lanciato e il portoghese sta pensando di farlo giocare da trequartista dove può esprimere le sue qualità di tiro e di tecnica. Lascerà la cabina di regia a Veretout tornando nel suo ruolo preferito, quello in cui un anno fa risolse i primi problemi a Di Francesco. Anche Ranieri, arrivato dopo l’abruzzese, l’ha tenuto in considerazione e aveva stima di lui. A 23 anni ha già grandi responsabilità ed ha accettato di averle scegliendo la Roma durante il mercato estivo. Con la società ha cominciato a parlare per un nuovo contratto con conseguente eliminazione della clausola. Lo scrive il Corriere dello Sport.