Corriere dello Sport (J. Aliprandi) – In attesa di riprendere a giocare, la Roma studia il mercato che verrà, con due obiettivi a parametro zero per rinforzare la rosa: si tratta di Pedro e Vertonghen. Il centrale, che lascerà il Tottenham, ha altre offerte anche dall’Italia e guadagnerà 3 milioni l’anno per due anni più opzione sul terzo ed è attratto dalla prospettiva giallorossa.

[irp posts=”633032″]

La buona riuscita della trattativa è legata anche al futuro di Smalling, ma l’accordo con lo United appare sempre più lontano. Per l’attaccante, che ha richieste all’estero, potrebbe essere decisivo il ruolo di Zappacosta, amico di Pedro e che potrebbe convincerlo ad approdare a Trigoria. Fonseca ha chiesto alla società di confermare Mkhitaryan, l’Arsenal chiede 18 milioni, ma grazie anche all’intermediazione di Raiola, la società punta ad un altro prestito con obbligo di riscatto. Per il centravanti si continua a lavorare su Kean, ma c’è da registrare l’interesse anche per Bustos, punta in forza al Talleres.