Il Tornatora

Pallotta accoglie Colette: «Con lui più successi»

di Redazione

colette

Il Messaggero – La Roma ha comunicato sul proprio sito l’ingaggio del nuovo responsabile marketing, Laurent Colette. Arriva a Trigoria dopo aver occupato negli ultimi cinque anni la posizione di Chief Marketing and Commercial Officer del Barcellona. «A nome di tutta la famiglia giallorossa, voglio dare il benvenuto a Laurent. Il nostro obiettivo è diventare uno dei club più riconosciuti e di successo al mondo e in questa ottica è di fondamentale importanza avere un leader nel settore marketing e commerciale con una esperienza di livello mondiale», l’accoglienza del presidente Pallotta al nuovo dirigente giallorosso. «Laurent ha dimostrato la sua competenza e le sue capacità in oltre trenta anni nel settore e siamo entusiasti di averlo nel nostro team. Occuperà di tutte le attivitàmarketing e commerciali del club giallorosso a livello mondiale, rispondendo direttamente al Ceo del club, Italo Zanzi».

A San Siro tornano a disposizione De Rossi e Salah, entrambi squalificati contro l’Udinese. Problemi di abbondanza per Garcia, che dovrà tener fuori qualche big. Tutto dipenderà dalla presenza o meno di Maicon. Se gioca il brasiliano, Florenzi dovrà lottare per il posto con Nainggolan, Pjanic (visto il ritorno di De Rossi). Oppure Rudi dovrà tener fuori uno degli attaccanti. Difficile pensare che possa non giocare Gervinho, Dzeko o il rientrante Salah, alla fine chi rischia davvero di restare a guardare sarà proprio Maicon, che ha fatto molto bene con l’Udinese. Colantuono ha riconosciuto la forza della Roma. «Non possiamo permetterci di subire due gol in nove minuti. Dobbiamo riflettere su quello che è accaduto in questa partita e ripartire in vista della gara con il Sassuolo. Del resto battere la Roma non era facile. E’ la squadra più forte del campionato insieme con il Napoli».