Nzonzi non può riposare, e Pastore accelera

di Redazione

Steven Nzonzi, nonostante qualche fischio preso nell’uscita contro il Real Madrid, è un calciatore assolutamente indispensabile per la Roma, semplicemente perché ha caratteristiche tecnico tattiche che solo lui possiede all’interno di tutta la rosa. Il francese è “obbligato” a giocare sempre dai compagni di reparto, che continuano ad accusare infortunio dopo infortunio. A Cagliari sarà nuovamente schierato con Cristante, che a sua volta sta trovando una buona continuità in posizione di regista. La Sardegna Arena potrebbe essere anche il teatro per la linea verde della Roma in attacco: Under, Zaniolo, Schick e Kluivert potrebbero essere schierati contemporaneamente. C’è chi, invece, può dare una mano a gare in corso. Perotti e Pastore sono tornati da poco a pieno regime e sono pronti ad aiutare la squadra. Lo scrive il Corriere dello Sport.