Maurizio Sarri, allenatore del Napoli, al termine della sconfitta per 1-0 contro la Juventus ha rilasciato alcune dichiarazioni sulla corsa allo Scudetto. Queste le sue parole a Sky Sport:

Come si assorbisce questa sconfitta?
Noi non è che abbiamo la presunzione di pensare che siamo superiori alle altre squadre. Ci sono squadre più attrezzate di noi. Ci resta la soddisfazione di nove mesi di imbattibilità in campionato. C’è stato qualche limite, ma ritroveremo i guizzi degli attaccanti là davanti. Non c’è da avere grandi ripercussioni. Ho fatto i complimenti ai ragazzi per la prestazione globale, non si può pretendere di più del tenere per 78 minuti la Juventus sotto.