Il Tornatora

Mkhitaryan: “Roma, vinciamo insieme”

di Redazione

Sono qui per vincere e non per perdere tempo“. Si respira un’aria nuova a Trigoria dopo le presentazioni, accompagnate da parole ambiziose, di Smalling e Mkhitaryan. L’armeno ha lanciato a tutti messaggi da leader dello spogliatoio della Roma: “Non ho paura della pressione, ho deciso di giocare in Serie A perché è stata una grande occasione che si è presentata l’ultimo giorno, ho accettato subito senza pensarci e senza parlare di denaro“. Il giocatore è pronto per scendere in campo fin da subito, a prescindere dal ruolo: “Posso giocare in ogni posizione d’attacco, a destra, a sinistra o dietro la punta. Il mio obiettivo è quello di fare più gol e assist possibile, perché è quello che mi regala maggiori soddisfazioni. Fonseca? Il suo Shakhtar mi ha colpito, soprattutto in Champions per come teneva testa contro le grandi, giocando senza paura. Spero che il mister possa fare lo stesso qui e offrire un calcio spettacolare che renda felici i tifosi“. Lo scrive Il Tempo.