L’infermeria della Roma non ha nessuna intenzione di svuotarsi. L’ultimo ad entrarci è stato Mkhitaryan per una lesione al retto femorale della coscia sinistra. Questo stop lo terrà fuori dai campi per 3-4 settimane, costringendolo quindi a saltare le gare contro Juve e Lazio. La buona notizia dai campi del Bernardini dovrebbe arrivare già oggi da Zaniolo, costretto al cambio nel match di domenica sera per un mal di stomaco e soprattutto per essere stato toccato duramente nella zona tra il ginocchio e la coscia destra. Il classe ’99 ieri si è allenato a parte, ma dentro la Roma c’è grande fiducia sul poterlo recuperare per la gara con la Juventus, come confermato dallo stesso Fonseca:Penso che Nicolò sarà nelle condizioni di giocare, lo recupereremo”. Lo riporta Il Tempo.