Il Tornatora

Milan verso l’addio all’Europa League: vicina l’intesa con la UEFA

di Redazione

Il TAS non ha ancora in programma sentenze per quanto riguarda il caso Milan ma la Roma ha ancora possibilità di non disputare i preliminari. Secondo quanto riferisce il Corriere della Sera infatti, in queste ore sta prevalendo lo scenario in cui i rossoneri rinuncerebbero alla prossima edizione dell’Europa League in cambio di più tempo per raggiungere il break even, attualmente previsto al termine della stagione 2020-21. il Milan si trova nella situazione di rischiare una somma di sanzioni e vorrebbe raggiungere un accordo con l’Uefa omnicomprensivo. L’accordo non dispiacerebbe neanche all’UEFA perché permetterebbe di subordinare poi a quell’accordo le decisioni del TAS (che si limiterebbe a ratificare l’accordo) e la Camera Giudicante dell’UEFA che si muoverebbe si conseguenza.