real-roma-destro

Manca poco e, tranne inaspettati colpi di scena, Mattia Destro sarà un giocatore del Bologna. Verso ora di pranzo Walter Sabatini e Pantaleo Corvino si incontreranno infatti a Milano per definire la cessione dell’attaccante marchigiano con la formula del prestito oneroso ed obbligo di riscatto, per una cifra complessiva di circa 10 milioni di euro. Il piccolo ritardo sull’imminente chiusura è dovuto semplicemente a degli impegni del ds giallorosso e non, come scritto da qualche organo di informazione, a delle titubanze del calciatore che già nei giorni scorsi aveva esposto al club rossoblu le sue richieste, raggiungendo un accordo di massima.

calciomercato.it