Il Tornatora

Mancini e Veretout, il cerchio si stringe

di Redazione

In attesa di definire con l’Inter la cessione di Edin Dzeko per poi puntare tutto su Gonzalo Higuain, il ds romanista Gianluca Petrachi è impegnato a regalare a Paulo Fonseca un difensore e un centrocampista. Per quanto riguarda il centrale che prenderà il posto di Kostas Manolas, il cerchio sembra chiudersi intorno a Gianluca Mancini. L’azzurro è promesso sposo della Roma fin dallo scorso gennaio e ha un accordo con la società giallorossa per un quinquennale a 2 milioni a stagione. Anche con l’Atalanta, nelle ultime ore, sono stati fatti passi in avanti riguardo alla cifra complessiva che dovrà essere pagata. Il punto d’incontro tra i 30 richiesti inizialmente e i 20 offerti dalla Roma è stato raggiunto esattamente a metà strada: 25 milioni, di cui 21 per il cartellino e 4 di bonus facili da raggiungere. L’altro colpo che Petrachi vuole chiudere è Veretout. L’offerta romanista alla Fiorentina è migliore di quella del Milan: il ds giallorosso ha offerto a Pradè 10 milioni più il cartellino di Defrel o 20 cash (più 5 di bonus), e ora aspetta una risposta. Altro nome per il centrocampo è quello di Seri del Fulham. Lo riporta il Corriere della Sera.