Il Tornatora

Lo sprint di Petrachi: il giovane Mateus Vital è l’esterno offensivo

di Redazione

La Roma ha il suo nuovo difensore ed è Smalling. L’inglese guadagnerà di base 3 milioni di euro a cui andranno aggiunti cospicui bonus. Petrachi ha provato a prendere Lovren ma quando il Liverpool ha preso tempo davanti alla terza offerta giallorossa, 3 milioni per il prestito e 12 per l’obbligo di riscatto a 20 presenze) il ds salentino ha chiuso per il centrale dello United. Con Smalling la Roma ha ottenuto la formula che prediligeva: il prestito. A Trigoria puntano sulla voglia del difensore di riconquistare la nazionale nell’anno dell’Europeo. Il suo percorso col Manchester merita attenzione: 323 partite con 18 gol. Il rapporto con Solskjaer non è mai decollato. Sistemata la difesa è ora di pensare all’attacco per completare la rosa. L’arrivo di Kalinic è bloccato dal mancato accordo con il Lipsia per Schick. Petrachi vuole cedere il ceco a titolo definitivo mentre il club tedesco punta al prestito con diritto di riscatto. Si è concluso, invece, il tira e molla per Defrel che va al Sassuolo per 3 milioni, prestito, più 13, per il riscatto. Intanto il ds ha bloccato una giovane ala sudamericana, Mateus Vital: operazione da 7-8 milioni di euro. Lo riporta Il Messaggero.