Co0iPsTWgAAK_wi

Pagine Romaniste – Amichevole di lusso per la Roma che al Busch Stadium di Saint Louis affronta il Liverpool. Calcio d’inizio alle ore 2.35 italiane, 19.35 del Missouri. Spalletti affida la porta ad Alisson dopo che nell’ultima partita, contro il Terek, c’era stato Lobont a difendere i pali giallorossi. In attacco spazio a Dzeko che tanto bene sta facendo anche contando la poca forma di Perotti che soltanto ieri è tornato in gruppo.

LE FORMAZIONI UFFICIALI

Liverpool (4-2-3-1): Manninger (45′ Mignolet); Clyne (45′ Alexander-Arnold), Lovren (45′ Wisdom), Klavan (45′ Stewart), Milner [C] (45′ Moreno) [80′ Randall]; Can (45′ Henderson), Wijnaldum (70′ Brannagan); Ojo (45′ Markovic), Mane (45′ Lallana), Firmino (45′ Coutinho); Sturridge (45′ Ings).
A disposizione: Benteke, George.
Allenatore: Jurgen Klopp.

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi [C] (64′ Torosidis), Manolas (75′ Gyomber), Juan Jesus, Emerson Palmieri (78′ Seck); Nainggolan (64′ Gerson), Paredes, Strootman (75′ Perotti); Salah (64′ Iturbe), Dzeko (64′ Totti), El Shaarawy (64′ Ricci).
A disposizione: Lobont, Crisanto, Romagnoli, Marchizza, De Santis, De Rossi, Vainqueur, D’Urso, Di Livio, Soleri.
Allenatore: Luciano Spalletti.

Marcatori: 29′ Dzeko (R), 45′ Ojo (L), 63′ Salah (R).
Ammoniti: 35′ Ojo (L), 57′ Juan Jesus (R), 84′ Paredes (R).

Recupero: 2′ pt, 3′ st.

LIVE

SECONDO TEMPO

93′ – Finisce qui la sfida tra Liverpool e Roma: i giallorossi trovano il successo grazie alle reti di Dzeko e Salah, con il momentaneo pareggio di Ojo.

92′ – Totti cerca l’inserimento di Iturbe, Mignolet riesce ad anticipare l’argentino uscendo di testa.

90′ – Sono tre i minuti di recupero assegnati dall’arbitro.

86′ – Ancora in evidenza Alisson: il numero 19 della Roma dice no ad Ings con un buon tuffo laterale sul colpo di testa dell’attaccante del Liverpool.

84′ – Altro ammonito per la Roma: è Paredes, che ha ricevuto il giallo dopo una scivolata a forbice su Coutinho.

82′ – Altra bella palla di Totti a cercare Iturbe, Stewart rinviene e riesce ad anticipare l’attaccante argentino al suo ingresso in area.

81′ – Roma vicina al terzo gol: Totti tarda a concludere e scarica poi all’indietro per Ricci che costringe Mignolet alla respinta corta; sulla respinta si invola Iturbe che però spara in curva. Tutto è nato da uno schema su fallo laterale, provato e riprovato già nel ritiro di Pinzolo.

80′ – Infortunio per Moreno, costretto a lasciare il campo dopo l’intervento del medico sociale. Entra Randall.

78′ – Seck rileva Emerson Palmieri.

76′ – Arriva un time out anche nella ripresa.

75′ – Altri due cambi in casa Roma: dentro Perotti e Gyomber, lasciano il campo Strootman e Manolas.

74′ – Spalletti chiama il pressing alto, ma i giocatori del Liverpool sono bravi ad uscirne palla al piede. L’azione si conclude con una pessima conclusione.

71′ – Gran botta di Paredes dalla distanza, palla sul fondo.

70′ – Klopp sostituisce anche Wijnaldum, unico superstite dei titolari.

64′ – Molti cambi per la Roma di Spalletti. Il nuovo tridente è formato da Ricci, Totti e Iturbe.

63′GOL DELLA ROMA! Cambio di lato per Florenzi, che rientra e mette in mezzo di sinistro; frustata di testa di Dzeko, che colpisce in pieno Mignolet, SALAH è il più lesto a raccogliere la ribattuta e ribadisce in rete da pochi passi. 2-1 per i giallorossi.

61′ – Dzeko fa salire la squadra guadagnando una rimessa laterale in zona offensiva dopo un’incursione personale.

58′ – Il Liverpool attacca sulla sinistra e dopo un’azione prolungata è Lallana ad imbucarsi in area, ottimo l’intervento a liberare di Juan Jesus.

57′ – Entrata ruvida di Juan Jesus su Lallana, giallo per il brasiliano.

53′ – Palla velenosa messa in mezzo da Paredes su punizione, Nainggolan non trova l’appuntamento con la sfera.

50′ – Reds in avanti, traversone di Henderson a cercare lo scatto di Alexander-Arnold sulla destra, provvidenziale l’azione di disturbo di El Shaarawy e palla che sfila sul fondo.

45′ – Via al secondo tempo della sfida tra Roma e Liverpool. Tanti cambi per i Reds, nessuna sostituzione per Spalletti. In campo Klopp ha lasciato il solo Wijnaldum dell’undici titolare.

PRIMO TEMPO

47′ – Termina sul punteggio di 1-1 la prima frazione di gioco.

45′ – Gol del Liverpool. Sugli sviluppi di un calcio d’angolo Ojo colpisce indisturbato e batte Alisson. Troppo solo sul secondo palo il centrocampista degli inglesi.

43′ – Strootman trova il filtrante per Salah, gran controllo dell’egiziano che perde poi il tempo per la battuta a rete.

40′ – Cross tagliato dalla sinistra di Milner, Firmino in allungo non riesce a deviare il pallone che termina la sua corsa tra le braccia di Alisson.

35′ – Giallo per Ojo. Inutile intervento da dietro su El Shaarawy e prima ammonizione di questa amichevole.

33′ – Altro ottimo intervento di Alisson, che dimostra grande sicurezza in questa prima frazione. Il brasiliano non si fa sorprendere da Sturridge, lasciato troppo solo nell’area piccola.

32′ – Ancora Roma in avanti, altra azione in verticale di Dzeko che la mette sulla destra, velo di Nainggolan e conclusione di Salah troppo debole per impensierire Manninger.

29′GOL ROMA!!! Edin DZEKO porta in vantaggio i giallorossi con un gran gol di sinistro dal limite dell’area. Poco reattivo Manninger, ma il numero 9 giallorosso è stato bravo a stoppare di petto e provare immediatamente la girata.

26′ – Time out, le due squadre si dissetano a bordo campo.

25′ – Spunto sul centro-sinistra di Firmino, la conclusione non impensierisce Alisson.

24′ – Paredes ferma l’azione di Mane, che si sarebbe trovato da solo davanti al portiere.

22′ – Progressione impressionante di El Shaarawy che arriva stanco al momento del tiro e calcia debolmente. Da applausi la serpentina del Faraone.

19′ – La Roma soffre sulla destra con Milner che dribbla varie volte su Florenzi e poi mette in mezzo per Sturridge. L’inglese di testa non angola il tiro e trova la facile risposta di Alisson.

14′ – Miracolo di Alisson! Sturridge cerca di superarlo con un pallonetto di destro, ma il brasiliano ci mette la manona e salva la porta. Manolas pulisce poi l’area di rigore spazzando.

13′ – L’arbitro interrompe momentaneamente il gioco per un faccia a faccia tra Can e Strootman.

10′ – Dzeko taglia bene il campo e viene servito da Salah. Il bosniaco con una finta a rientrare si libera del difensore e calcia a giro di sinistro, Manninger si salva grazie ad una leggera deviazione. Palla in angolo, col palo sfiorato di qualche centimetro.

9′ – Calcio di punizione per il Liverpool dalla destra, svetta su tutti Nainggolan che allontana il pericolo.

6′ – Grande azione della Roma sull’asse Salah-Nainggolan-Dzeko. L’attaccante bosniaco si trova a tu per tu con il portiere avversario ma manda alto da due passi anche per un contrasto del difensore del Liverpool.

5′ – El Shaarawy riceve palla da Salah al limite dell’area, si gira e calcia di piatto destro trovando la grande parata di Manninger, bravo a tuffarsi sulla sua destra.

4′ – Tocco in verticale del Liverpool per Sturridge, ma Alisson è bravo ad uscire e a fermare l’azione.

0′ – Inizia la gara! A battere sono i giallorossi che attaccano da sinistra verso destra.

PREPARTITA

Ore 2.11 – I Reds vengono seguiti dalla Roma.

Ore 2.10 – Fa il suo ingresso sul terreno di gioco il Liverpool per il riscaldamento.

Ore 1.30 – Arriva anche la formazione ufficiale della Roma. Spalletti sceglie El Shaarawy al posto di Iturbe.

Ore 1.20 – Il Liverpool ufficializza il suo 11 iniziale. In campo il neo acquisto Wijnaldum, panchina per Coutinho.

Ore 1.12 – Lo spogliatoio della Roma che giocherà con la casacca bianca.

Ore 00.55 – Uno sguardo allo stadio che ospiterà Roma-Liverpool. Qui giocano i Saint Louis Cardinals in MLB.