Lega Serie A, tensione in assemblea: la Roma e altre sei società abbandonano

Momenti tesi in Serie A. Oggi, nell’assemblea di Lega, è successo di tutto. Ben sette squadre hanno infatti abbandonato la seduta e tra queste c’era anche la Roma. Le altre: i dirigenti di Napoli, Juventus, Inter, Milan, Fiorentina e Monza, mentre il Torino non si è presentato. Come riportato da Calcio e Finanza il tutto è nato dopo una sfuriata del patron del Napoli Aurelio De Laurentiis prima dell’inizio dell’assemblea: nel mirino del numero uno dei partenopei tutto il sistema della Lega Serie A in particolare dal lato dei club, partendo dalle mosse di Lotito e non solo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti