Il Tornatora

L’agente di Bailey: “Non sento la Roma da un paio d’anni. Essere accostati a loro è un onore se fosse vero”

di Redazione

Craig Butler, padre ed agente di Leon Bailey, è stato intervistato da TeleRadioStereo 92.7 ed ha parlato del possibile interessamento della Roma per il giocatore. Queste le sue parole:

La Roma si era interessata a Leon un paio di anni fa, è da allora che non sento i giallorossi, parlai con Ricky Massara. Non conosco Monchi, forse non ha il mio numero (ride, ndr). Essere accostati ad un grande club come la Roma è un onore se fosse vero. Il mio compito è ascoltare tutte le offerte, non so se la Roma stia parlando con qualche intermediario, ma dopo deve parlare con me. Non sarebbe saggio non ascoltare la Roma, sempre rispettando l’accordo col Bayer Leverkusen, un club che ha la mia stima”.