Il Tornatora

La Roma insegue la svolta. Ci pensa El Shaarawy…

di Redazione

Il Chievo Verona è ad oggi la vittima preferita di Stephan El Shaarawy: 6 gol e 2 assist in 12 sfide, senza mai una sconfitta, con dieci vittorie e due pareggi in cascina. Come scrive La Gazzetta dello Sport, la Roma al Bentegodi di Verona andrà a caccia di tre punti-chiave nella corsa verso la prossima Champions League. E lui, in tal senso, ci vuole mettere su un bel marchio a fuoco. Proprio in giallorosso il Faraone ha spiccato il volo contro i clivensi, segnando 5 volte in 6 occasioni. Domani tornerà a giostrare da titolare a sinistra e dovesse segnare nuovamente eguaglierebbe il suo record di reti con i capitolini in campionato, ovvero 8. Insomma, la squadra di Di Francesco ha bisogno di El Shaarawy in questo momento. Perché tra gli attaccanti è l’unico che sembra avere una certa confidenza con il gol e perché tra gli esterni è quello che garantisce maggiori coperture difensive.