La Roma freme: ecco Pedro e torna (forse) Smalling

Il Corriere Della Sera (G.Piacentini) – Un arrivo, Pedro, e un possibile ritorno, Smalling. In attesa che diventi ufficiale il passaggio di proprietà da James Pallotta a Dan Friedkin, la nuova stagione è già alle porte e il rischio è che non saranno molti i volti nuovi a disposizione di Fonseca. L’unico certo è quello di Pedro, atteso nella Capitale nelle prossime ore per sostenere le visite mediche e mettere la firma sul contratto. Il suo trasferimento è stato ufficializzato da un tweet della Fifa, sarà utilizzato da Fonseca -che lo ha scelto personalmente- come jolly offensivo, dove all’occorrenza potrà svolgere anche il ruolo di vice-Dzeko. Per quanto riguarda Smalling, la volontà della Roma è di riportarlo a Trigoria, magari spuntando un prezzo migliore dei 20 milioni richiesti prima dell’Europa League. I rapporti con gli intermediari non si sono mai interrotti, ma ora i dirigenti in carica devono affrettare i tempi per provare a restituire a Fonseca il difensore.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A