Il Tornatora

La maledizione del 15: Marcano via

di Redazione

La media è rispettata. Anzi Ivan Marcano è andato via anche un po’ oltre, resistendo un anno intero e giocando un discreto numero di minuti. Ma la maledizione del numero 15 ha colpito anche lui: come certificato dal belga Vermaelen e dal messicano Moreno, i difensori centrali di piede mancino che indossano quella maglia falliscono, nella Roma. Marcano a breve firmerà per il Porto, la squadra dove Monchi lo aveva scovato l’estate scorsa ingaggiandolo a parametro zero. Non a caso Fonseca non l’ha neppure convocato per il ritiro di Trigoria, in attesa dell’ufficializzazione del trasferimento. La Roma risparmierà i 2 milioni netti di stipendio e incasserà anche qualche spicciolo che le consentirà di non iscrivere minusvalenze a bilancio. Lo riporta il Corriere dello Sport.