Una picconata dietro l’altra, è venuto giù tutto. Trent’anni d’amore fatti a pezzi. Verrà il tempo di ricostruire le macerie, ora il tifoso romanista è svuotato e sbandato. “Sono talmente provato da non sentire più neanche le emozioni. La conferenza di Totti mi ha lasciato così – rivela l’attore Andrea Carpenzano -. Mi fa impressione il suo addio obbligato, si sta sgretolando tutto”. Hai voglia di dire che “i tifosi sanno riconoscere le persone vere e le bandiere restano sempre”, come twitta la sindaca Virginia Raggi, alla vigilia dell’ennesimo incontro sul progetto stadio, in programma oggi: “o sventolano sempre, che ci sia vento o no”, come scrive l’ex compagno Vincenzo Montella. Lo riporta La Gazzetta dello Sport.