Pagine Romaniste

Kolarov “reagisce” al tifoso. A termini il serbo e Manolas contro un provocatore

di Redazione

Dopo Pallotta è Olsen a prendere posizione nei confronti del razzismo negli stadi: “Non dovrebbe succedere nel 2019, è una cosa che odio. La gente va a vedere le partite perché gli piace il calcio, quegli idioti non dovrebbero stare allo stadio“. Come scrive Il Tempo, il portiere ha poi parlato anche del calore dei romanisti, presenti ieri alla stazione Termini per accogliere la squadra in partenza per Firenze. Tra i tanti applausi un solo “motivatore” ha invitato i giocatori a “svegliarsi“. Prima Manolas ha reagito zittendolo e poi Kolarov ha risposto “sveglia tua madre“.