Il romanista Fienga tra vestiti e Amazon

Il Tempo (A.Giacobino)Guido Fienga, amministratore delegato della Roma, si lancia nel business dell’abbigliamento. Qualche giorno fa, infatti, il manager è diventato presidente di Amazonlife srl, costituita a Roma davanti al notaio Luca Amato. La newco ha un capitale di 100mila euro ripartito al 50% tra lo stesso Fienga e Lorenzo Braccialini che per 15 anni è stato chief marketing officer della Braccialini (azienda toscana di borse fallita nel 2017) e poi business development advisor di Graziella & Braccialini.

La società ha per oggetto la «lavorazione, produzione e realizzazione di capi d’abbigliamento e accessori e di ogni tipo di prodotto tessile» e «il commercio al dettaglio e all’ingrosso dei prodotti elencati». Nel consiglio d’amministrazione figurano Braccialini quale vicepresidente e Lucy Daniele De Fazio che collabora con un’associazione culturale fiorentina. La sede della newco, infatti è a Calenzano, cittadina della provincia di Firenze che ospita una sede di Amazon i cui lavoratori hanno recentemente scioperato chiedendo migliori condizioni di lavoro e la stabilizzazione dei precari.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A