I più forti in casa contro i migliori in trasferta

Corriere della Sera (M. Perrone) – La Roma non perde in casa, in campionato, da quasi 8 mesi: era il 2 luglio 2020 quando l’Udinese vinse 2-0 all’Olimpico. Da quel giorno, 12 vittorie e 4 pareggi. L’Olimpico giallorosso è l’unico campo inviolato del 2020-21: la Roma ha conquistato 30 punti, l’Inter 28 e la Juventus 26, anche se le altre sul podio hanno giocato 11 partite in casa contro 12. Proprio contro quelle due big Fonseca si è fermato al 2- 2, il terzo pareggio è lo 0-0 col Sassuolo, tutte le altre 9 partite le ha vinte.

Domani la squadra più forte in casa affronterà quella più forte in trasferta. Anche se con gli stadi vuoti questi numeri perdono molto del loro significato, il Milan ha ottenuto 28 punti esterni: vincendo 9 partite su 11, pareggiando 2-2 col Genoa e perdendo 2-0 con lo Spezia l’ultimo incontro lontano da San Siro. Poi l’ex capolista ha straperso il derby: attenzione, con Pioli non è mai arrivata a 3 ko consecutivi.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A