Higuain, amore mancato in giallorosso

Se tutto fosse andato secondo i piani Higuain sarebbe stato tra i protagonisti di Roma-Juventus, ma con la maglia giallorossa e Dzeko sarebbe stato uno spettatore d’eccezione avendo già vissuto il suo sabato con Inter-Atalanta. A far saltare tutto ci ha pensato proprio il giocatore bianconero che non si è mai mosso dalla sua posizione nonostante l’intesa raggiunta tra le due società per il trasferimento. Dopo le deludenti parentesi con Chelsea e Milan aveva giò deciso di tornare alla Juve per restarci. Si è messo al servizio di Sarri accettando anche la panchina: 7 gol e 6 assist in stagione. Ha segnato anche al Cagliari nell’ultima giornata e ora nel mirino c’è la Roma. Contro i giallorossi 3 gol, memorabile quello che ha deciso la sfida dello Stadium il 17 dicembre del 2016. A complicare la sua corsa verso una maglia da titolare c’è un affaticamento muscolare, ma filtra cauto ottimismo. Lo scrive il Corriere dello Sport.

PER APPROFONDIRE LEGGI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A