Il Tornatora

Gomitata di Bertolacci su Zaniolo, arbitro e VAR non vedono: intenzionale, ci stava l’espulsione

di Redazione

Al minuto 33 del primo tempo Bertolacci contrasta Zaniolo e lo ferma con una gomitata (il pugno del braccio destro è chiuso, discriminante per capirne volontà, intenzionalità e forza). Maresca arriva e ammonisce il giocatore della Sampdoria. Errore anche di Banti al VAR che doveva richiamare l’arbitro per rivedere l’episodio. Ammonisce anche Mancini per una difesa della posizione su Quagliarella e il secondo giallo a Kluivert è parecchio severa. Lo riporta il Corriere dello Sport.