Giornata Mondiale dei Poveri: la Roma venderà all’asta una maglia firmata da Papa Francesco

Il club ha aderito, per il terzo anno consecutivo all'iniziativa del Pontefice

di Redazione

Per il terzo anno consecutivo, la Roma ha aderito alla Giornata Mondiale dei Poveri, indetta da Papa Francesco. Il club, attraverso la fondazione Roma Cares, ha già distribuito 5000 pacchi con generi alimentari di prima necessità alle famiglie di circa 60 parrocchie romane, ma non è tutto. Come comunicato sul sito ufficiale del club, infatti, verrà messa all’asta una maglia della Roma firmata da Papa Francesco in occasione dell’udienza di giovedì scorso. Di seguito, il testo del comunicato da asroma.com:

“Il CEO dell’AS Roma Guido Fienga, in rappresentanza del Club, è stato ricevuto dal Santo Padre a margine della Santa Eucaristia per la quarta Giornata Mondiale dei Poveri.

La Società giallorossa, attraverso la Fondazione Roma Cares, per il terzo hanno consecutivo ha sostenuto l’iniziativa indetta da Papa Francesco, attraverso la consegna di 5000 pacchi con generi alimentari di prima necessità alle famiglie di circa sessanta parrocchie romane.

La collaborazione della Roma è stata annunciata giovedì in conferenza stampa da S.E.R. Monsignor Rino Fisichella, Presidente del Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione, che ha la responsabilità dell’organizzazione di tutto l’evento.

Durante l’incontro il Santo Padre ha firmato una maglia speciale della Roma a lui dedicata che sarà messa all’asta e il cui ricavato servirà a sostenere un’iniziativa che verrà svelata nelle prossime settimane.

Nella mattinata di venerdì è iniziata la distribuzione con le apette giallorosse dei box, realizzati grazie al contributo decisivo di Elite Supermercati e alla collaborazione di Orsini Imballaggi”.