Il Tornatora

Fonseca studia un esordio alla Rudi Garcia

di Redazione

L’ultimo allenatore straniero a debuttare in campionato sulla panchina della Roma fu Rudi Garcia: 2-0 a Livorno, gol di De Rossi e Florenzi, era il 2013. La prima di 10 vittorie consecutive, la miglior partenza in novant’anni di Serie A. Con il Genoa toccherà a Paulo Fonseca, il 14esimo straniero a debuttare sulla panchina giallorossa. Questo il bilancio dei precedenti: 7 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte. Il primo in assoluto fu un ungherese, Imre Senkey, che nel 1947 perse 1-0 contro la Fiorentina sul neutro di Siena. Gli altri ko: per Helenio Herrera nel 1968, anche lui contro la Fiorentina, un 1- 2 all’Olimpico contro una squadra che quel campionato l’avrebbe vinto; per Vujadin Boskov nel ‘92, 0-1 col Pescara; e per Luis Enrique nel 2011, 1-2 contro il Cagliari. Il successo più squillante: 4-1 al Vicenza nel 1955, in panchina la leggenda ungherese Gyorgy Sarosi, e quei 4 gol li subì l’ex laziale Sentimenti IV. Lo riporta il quotidiano Corriere della Sera.