Il Tornatora

Fonseca progetta l’estate giallorossa

di Redazione

Paulo Fonseca è pronto ad immeregersi a 360 gradi nell’avventura romanista. Senza fretta cercherà casa e all’inizio potrebbe dormire in hotel o direttamente a Trigoria. Oltre agli allenamenti ha programmato colloqui individuali e di gruppo. La prossima settimana sarà presentato alla stampa. L’appuntamento per tutti i nazionali, tranne Pellegrini e Zaniolo che hanno partecipato all’Europeo, è per lunedì mattina alle 9 a Villa Stuart e martedì prenderà il via la stagione con le prime due sedute di allenamento. Per i primi giorni è probabile che la squadra resti a dormire al Centro Sportivo. L’idea è quella di evitare viaggi stancanti e di spostarsi soltanto per le amichevoli, qualcuno vicino e qualcuna all’estero. A meno che Fonseca non decida di trascorrere qualche giorno al fresco in montagna. Vorrebbe lavorare con entusiasmo e per questo spera che tutte le situazioni in bilico, come quella di Nzonzi e Dzeko, vengano chiarite il prima possibile. Lo scrive La Gazzetta dello Sport.