Pagine Romaniste

Fonseca: “Cambi inevitabili ma non snobbiamo l’impegno”

di Redazione

Il primo tempo con il Sassuolo merita una conferma a partire da questa sera, nell’esordio di Europa League. Fonseca, che in carriera ha già incontrato e battuto due volte il Basakesehir, si mostra tranquillo allertando però i suoi giocatori a non snobbare l’impegno: “Da quelle vittorie è passato tanto tempo, con loro c’era ancora Under. Con lo Shakhtar dominammo ma i turchi meritano attenzione e hanno giocatori di grande esperienza“. La squadra di Buruk vive però un momento di crisi, eliminata nei playoff di Champions non è partita bene neanche in campionato con una sola vittoria e il quattordicesimo posto in classifica. Spazio al turnover ma senza esagerazioni con Zaniolo e Spinazzola praticamente sicuri della maglia e con Diawara pronto a far rifiatare Veretout. Spera in un occasione Pastore, lodato in conferenza dal portoghese. Lo scrive Il Messaggero.