Il Tornatora

Fiorentina-Roma, Dzeko espulso per insulti all’arbitro Manganiello: niente sputo

di Redazione

Edin Dzeko questa sera è stato espulso nel corso della gara persa 7-1 contro la Fiorentina. Il bosniaco era molto nervoso e si è lasciato scappare dalla bocca qualche parola di troppo. Come riporta l’ex arbitro Luca Marelli sul proprio profilo Twitter, l’attaccante giallorosso infatti avrebbe ricevuto il cartellino rosso per alcuni insulti a Manganiello e non per uno sputo.