Il Tornatora

Ferrero: “Voglio prendere il Flaminio in gestione, è stata la storia del mondo e non mi piace vedere questo scempio”

di Redazione

Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, è stato intervistato da Radio Crc ed ha parlato della situazione dello stadio Flaminio. Queste le sue parole:

Voglio prendere lo stadio Flaminio in gestione per dare la possibilità ai ragazzi di giocare lì. Il mio appello va al sindaco: se mi dà l’impianto in gestione lo faccio rivivere anche perché ad oggi è uno stadio abbandonato. Il Flaminio è stata la storia del mondo e non mi piace vedere questo scempio. Il mio impegno è totale, con la concessione farò vivere nuovamente lo stadio. Next Generation Sampdoria? Abbiamo preso delle scuole calcio importanti e le abbiamo affiliate come Sampdoria. A Roma abbiamo preso il football club Roma. Organizziamoci, facciamo gli stadi e se la moglie se non vuole guardare la partita, va a teatro anche perché stiamo perdendo tanti spettatori che non vanno più negli allo stadi. Per la sicurezza di tutti, bisognerebbe mettere le celle anche perché chi fa violenza non è una persona che ama lo sport e per questo bisognerebbe metterli in cella“.