Pagine Romaniste

Esterni e difesa: nuove riflessioni

di Redazione

Che la coperta fosse corta per squalifiche e recuperi laboriosi Fonseca lo sapeva. Dopo la Coppa Italia forse ha capito che la coperta giallorossa non è ancora sufficientemente pregiata. Ieri è partito l’avvicinamento al derby con un lavoro di scarico per chi ha giocato contro la Juventus e in campo per gli altri. Sta meglio Mirante che si candida per un posto in panchina, mentre per Perotti la scadenza di domenica pare troppo ravvicinata. Florenzi e Kolarov, che si erano riposati in campionato per squalifica, sono affondati senza un gemito mercoledì sera. Probabile che a destra Fonseca schieri uno tra Spinazzola e Santon. L’ex Juve potrebbe essere preso in considerazione anche per la fascia sinistra. Davanti la scelta rimane risicata. Under ha parzialmente riscattato con il gol un primo tempo negativo, Kluivert ha giocato la sua peggior partita in stagione. E allora chissà che Fonseca non proponga Florenzi come esterno offensivo. In mezzo al campo non c’è scelta mentre davanti torna Dzeko. In difesa la posizione a tre potrebbe essere un’opzione. Lo scrive il Corriere dello Sport.