Il Tornatora

Emergenza totale, Fonseca: «Così è dura»

di Redazione

«Siamo pronti a lottare in questo momento sfortunato». Fonseca è scosso dall’emergenza ma non ha intenzione di arrendersi di fronte alla lunga lista dei giocatori infortunati che stanno indebolendo la Roma, reduce da una sola vittoria e appena tre gol segnati nelle ultime cinque partite. Tanto per non farsi mancare nulla, non ci sarà Santon, unica alternativa al Flaco, fermato dalla febbre: Petrachi continua a scandagliare il mercato degli svincolati e oggi all’Olimpico avrà un contatto con l’agente di Hallfredsson, che vestirebbe di corsa la maglia giallorossa. Nella difesa chiamata a proteggere Pau Lopez il vero dubbio riguarda l’utilizzo di Fazio accanto a Mancini, con un turno di riposo concesso a Smalling. Così come Fonseca, anche Rose, allenatore del Gladbach dovrà fare a meno di numerosi giocatori infortunati: Ginter, Plea, Raffael, Stippel, Johnson, Miisel, Bennetts, Strobl e Traore non sono stati convocati, mentre il capitano Stindl si unirà soltanto oggi ai compagni dopo la nascita del figlio. «Daremo il massimo per vincere la partita», la promessa del tecnico tedesco. Lo scrive Il Tempo.