Il Tornatora

Ecco Lotito e Marotta alla Figc. Le milanesi in consiglio

di Redazione

Dopo tredici mesi di commissariamento la Lega di Serie A ripristina la funzionalità del consiglio, l’organo-chiave secondo il disegno del nuovo statuto. In consiglio federale vanno Claudio Lotito e Beppe Marotta, rispettivamente con 13 e 14 voti, mentre in consiglio di Lega vanno ad Alessandro Antonello, a.d. dell’Inter, Stefano Campoccia, vice presidente dell’Udinese, Marco Fassone, e Luca Percassi, a.d. dell’Atalanta, si è fermato invece a quota 8 preferenze Baldissoni. Nel frattempo il commissario Giovanni Malagò è ai saluti: «L’assemblea ha dato tutte le risposte che si aspettavano. Ringrazio i vice commissari Nicoletti e Corradi per il lavoro straordinario e il presidente Miccichè per la pazienza, non usuale. Sono contento di aver dato questo contributo. Ci sono le premesse, quantomeno in Serie A, per fare un nuovo lavoro teso a migliorare il calcio italiano». Ha poi aggiunto Miccichè «Ora è stato eletto un consiglio d’amministrazione eccellente e non vediamo l’ora di metterci al lavoro. C’è grande entusiasmo per contribuire a valorizzare la Serie A come merita. Dal mio punto di vista, cercherò di dare un tasso di managerialità alla Lega, con il coinvolgimento di tutti».