Il Tornatora

E alla Luiss Baldissoni e Calvo hanno anticipato la sfida

di Redazione

La Gazzetta dello Sport (C.Zucchelli) –  Vincere sì, e la Roma spera di farlo quanto prima, ma rispettando il bilancio. È questo il senso del convegno «Champions ImpactL’impatto del calcio della nostra società», alla Luiss, che ieri ha visto protagonista il direttore generale della Roma, Baldissoni, intervenuto insieme al Chief Revenue Officer del Barcellona, Francesco Calvo. Parlando a studenti e interlocutori vari, Baldissoni ha detto: «Lo stadio cambierà la proposta di intrattenimento. Noi vogliamo essere identificati, ancora di più, con la città di Roma». Tra i vari aneddoti raccontati dal d.g. giallorosso uno riguarda i social nel periodo dell’addio al calcio di Totti: «Il “signor Facebook” ci ha chiamato un anno fa per dirci che i contenuti intorno all’ultima di Francesco avevano doppiato il centesimo gol di Messi».