Il Tornatora

Dzeko: “Gol pesante, mi sono tolto un peso”

di Redazione

A 350 giorni dalla sua ultima rete casalinga – doppietta contro il Chievo ad aprile 2018 -, Dzeko ha ritrovato la gioia del gol in campionato all’Olimpico davanti ai suoi tifosi. Queste le sue parole cariche di soddisfazione: “Mi sono tolto un peso, è un gol che vale tre punti. La cosa più importante era vincere. Lorenzo e Florenzi hanno cambiato la partita, nel secondo tempo abbiamo giocato alla grande e alla fine abbiamo fatto un gol meritato“. Il suo futuro però, causa l’annata negativa, non è scontato che sia nella Capitale, anzi. Prima però il numero nove giallorosso sa che c’è un obiettivo da raggiungere: “In una stagione così siamo ancora in corsa per la Champions, siamo là. È un po’ un miracolo, ma dobbiamo giocare tutte le partite come il secondo tempo, con la faccia cattiva“. Lo scrive Il Tempo.