Il Tornatora

Dzeko, gol e futuro: “L’Inter? Vedremo”

di Redazione

Nella sfida tra Italia e Bosnia, Dzeko sembra tornato d’incanto quello delle notti magiche con la maglia della Roma, un ricordo sbiadito negli ultimi tempi: calamita ogni pallone, lo protegge, lo smista. Arriva anche il gol, che interrompe il digiuno di cinque partite senza reti in nazionale. Dopo l’1-1 sono arrivate anche le sue parole, tra campo e futuro: “Penso che il pareggio fosse più giusto, l’Italia nel secondo tempo è stata migliore di noi dal punto di vista fisico. Peccato perché, anche non giocando così bene, nella ripresa avremmo potuto raddoppiare. L’Inter? Io sono ancora un giocatore della Roma. Ora vado in vacanza dopo una stagione lunga e poi vediamo“. Lo scrive il Corriere dello Sport.