Dzeko deve scusarsi: Fonseca stavolta non cede

Corriere dello Sport (G.D’Ubaldo) – Fonseca dalla sua parte ha tutta la squadra tranne Dzeko, Fazio e Jesus che sono fuori rosa e restano sul mercato. I giocatori hanno dimostrato contro lo Spezia di voler salvare l’allenatore e in questi giorni hanno mostrato solidarietà al portoghese. La squadra ha una chat che comprende anche lo staff tecnico. Ci sono molti messaggi a favore di Fonseca. Oggi la sua posizione è più solida. Resta la questione Dzeko da risolvere. Ieri l’attaccante ha chiesto di potersi allenare col gruppo e Fonseca ha detto di no. Il giocatore ci è rimasto male. Edin ha insultato davanti a tutti l’allenatore negli spogliatoi dopo roma spezia di Coppa Italia.

Parole pesanti. Fonseca ha spiegato a Pellegrini, che sta cercando di mediare, che c’è un solo modo per reintegrare Dzeko: deve chiedere scusa davanti ai compagni. Pellegrini ha parlato con Dzeko andando anche a casa sua abitando vicini. Per ora il bosniaco tiene il punto, ma una volta chiuso il mercato seguirà il consiglio dell’amico. La squadra è col mister e si percepisce anche dai comportamenti a Trigoria. Il ruolo di Pellegrini sarà fondamentale per ricomporre la frattura.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A