Il Tornatora

Dzeko-Cristante, la lite prosegue negli spogliatoi

di Redazione

Dzeko litiga con Cristante faccia a faccia. La polveriera inizia in campo, poi si sposta negli spogliatoi. Il centravanti ce l’ha con il centrocampista per l’errore al limite dell’area. Lo etichetta come fenomeno. E, quando Bryan risponde a tono, gli dà appuntamento nel dopo partita. Edin, però, perde il controllo anche con l’arbitro e viene espulso. Stavolta per difendere un compagno che è Lorenzo Pellegrini. Manganiello non fischia la doppia entrata di Chiesa, il bosniaco arriva lanciato e lo affronta. C’è chi giura di averlo visto sputare in faccia al direttore di gara, ma arrivano smentite. In attesa del Milan, insomma in casa Roma regna sovrano il nervosismo.