Leonardi (ad Parma): “Okaka può essere interessante”

Pietro Leonardi, amministratore delegato del Parma, ieri è stato a pranzo a Trigoria con Walter Sabatini. L’ad a SkySport ha dichiarato di essere stupito della velocità con cui la stampa è venuta a conoscenza dell’incontro con il ds della Roma. “Ma se una persona mi offre un pranzo mi sembra giusto e corretto che io accetti, ero a Roma e perciò ho accettato l’invito a pranzo di Sabatini, un atto di cortesia di amicizia, poi stamane l’ho letto in tutti i giornali, significa che c’è molta riservatezza, quello che mi ha meravigliato è che non c’era scritto quello che abbiamo mangiato“.

Pietro Leonardi, in risposta ad una domanda su Borini, dichiara: “Di Borini è tutto detto, è un giocatore della Roma in prestito con diritto di riscatto, perciò non capisco di che cosa dovevamo parlare“.

Altro argomento del pranzo con Sabatini è stato il giocatore della Roma, Okaka ma Leonardi non si pronuncia, dichiarando che sono molti i giocatori che potrebbero essere utili al Parma. “Per quanto riguarda Okaka, così come altri giocatori si fanno dei discorsi che possono essere finalizzati o non finalizzati, ma sono giocatori che possono essere nell’immediato o in prospettiva anche essere interessanti per il Parma. E’ stato un incontro di amicizia“.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti