Di Francesco non si accontenta: “Schick? Bravo ma avrebbe dovuto segnare di più“

«Schick non deve accontentarsi». Eusebio Di Francesco non si addolcisce nemmeno dopo la doppietta segnata da Patrik in Coppa Italia e sprona l’attaccante ceco a fare di più anche quando l’obiettivo sembra raggiunto: «Poteva fare altri gol, deve sempre coltivare questa cattiveria anche in allenamento. Ha tempi diversi di maturazione, gioca in una piazza non facile col peso del cartellino. Gli infortuni? Non mi sono mai attaccato a questo e non voglio cercare alibi, ma è come se togliessimo Icardi e Ronaldo a Inter e Juventus. Partite come quella a Cagliari, però, non c’entrano con gli infortuni, sono nostre deficienze». Lo scrive Il Messaggero.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A