Il Tornatora

Di Francesco: “Contava solo vincere”

di Redazione

Non è soddisfatto e lo dice apertamente Eusebio Di Francesco, che si tiene comunque stretti i tre punti. Il tecnico, come scrive Il Tempo, evidenzia tutto ciò che non gli è piaciuto: “Nel primo tempo non c’eravamo proprio. Andavano al doppio, sembrava che noi non avessimo voglia, con la testa non stavamo bene dentro la partita. Eravamo poco lucidi, calciavamo dalla distanza quando non serviva, sbagliavamo tanti passaggi e avremmo meritato di stare sotto a fine primo tempo: è una grande verità. Spesso si dice che questi sono i successi delle grandi squadre. Dicevano che col 4-3-3 avevamo risolto i problemi, invece stavolta l’abbiamo vinta passando al 4-2-3-1: conta molto l’aspetto mentale“.