De Rossi ha deciso: non smette. Firma o addio, a giorni arriva la verità

di Redazione

Ancora pochi giorni e il primo grande nodo della Roma del prossimo anno verrà sciolto: il club e De Rossi stanno per decidere se continuare insieme o separarsi. Il centrocampista si sente calciatore a tutti gli effetti e continuerà a giocare almeno un’altra stagione, forse due. Quindi, qualora non dovesse trovare un accordo con la società giallorossa, lo vedremo vestire una maglia diversa, probabilmente all’estero. Il momento non è dei migliori: deve trattare il rinnovo con un direttore sportivo in uscita, con Pallotta non ci parla da mesi. De Rossi vuole prima capire quali siano le reali intenzioni della Roma. Oltre al lato economico accetterebbe di continuare a Trigoria soltanto se non fosse considerato “un peso”. A breve le parti si vedranno per la decisione finale: o firma, o addio. In caso si decidesse per la dolorosa separazione tornerebbe d’attualità l’opzione della Major League Soccer americana. Lo scrive Il Tempo.