Il Tornatora

Ag. Damiao: “Mai parlato con la Roma, ma sarebbe un onore vestire la maglia giallorossa”

di Redazione

Leandro Damiao è uno dei tanti attaccanti che sono stati accostati alla Roma durante l’ultimo calciomercato estivo. L’attaccantedell’Internacional, che nell’ultimo anno ha esordito con la Nazionale brasiliana, avendola conquistata a suon di gol. Queste le parole del suo agente, Vinicuis Prates:
Non ho mai parlato con nessuno della Roma, ma so che Damiao è un giocatore ambito da molti club italiani, che si stanno muovendo e stanno cercando informazioni su di lui – ha detto a romanews.eu -. La Roma è un club con una grande storia e una grande tradizione: sarebbe un onore se fossero interessati a Leandro. Ora sta giocando all’International, dove è molto felice ed è molto soddisfatto di come viene gestito. Lascerebbe l’Internacional solo se arriverà una proposta valida per lui e per il club. Sa che la Roma è un club fantastico, con una storia straordinaria. Falcao ha allenato Damiao quest’anno e lui conosce tutta la storia del suo mister quando giocava in giallorosso. Leandro è un giocatore che lotta molto in campo per aiutare la propria squadra. Cerca sempre di fare qualcosa che possa aiutare a raggiungere l’obiettivo. Quest’anno ha segnato 40 gol, 39 con l’International nelle  47 partite disputate e uno con la Nazionale, con cui ha giocato 4 partite. Credo sia pronto per giocare in qualunque campionato: è un attaccante e un goleador, ma lavora moltissimo per la squadra. Oggi può valere 30 milioni di euro, ma se fa più gol, sia con l’International che con la Nazionale, il suo valore potrebbe crescere fino a 50 milioni o anche di più. Però ora si concentra soltanto sul campo“.