Da De Rossi a Dzeko, Monchi lavora ai rinnovi dei big

di Redazione

In casa Roma ci sono una serie di giocatori che attendono un colloquio con Monchi per il rinnovo contrattuale. Per questa ragione l’agenda del direttore sportiva è molto fitta in questo mese di ottobre. Di questi tempi, non a caso lo scorso anno, furono adeguate le situazioni riguardanti Perotti, Manolas e Fazio. Per quanto riguarda il Capitano, il suo contratto scade il prossimo 30 giugno. Non ci saranno problemi, perché i rapporti tra lui e la società e la piazza non si incrineranno. L’obiettivo è quello di prolungare il tutto fino al 2020, e l’impressione è che la stretta di mano si possa raggiungere in pochi giorni. C’è interesse anche nel proseguire la vita calcistica con Dzeko. Attualmente il bosniaco è il più pagato della rosa con 4.5 milioni. Monchi vuole spalmargli lo stipendio su più anni, consentendo a Pallotta un risparmio, proseguendo con l’attaccante almeno fino ai suoi 34 anni. È quanto scrive il Corriere dello Sport.