Il Messaggero – Si fa sempre più dura la situazione dell’Olanda in vista dei prossimi Mondiali: gli Orange, che martedì affronteranno l’Italia in amichevole, sono stati clamorosamente sconfitti dalla Bulgaria per 2-0 (doppietta di Delev), e al momento si trovano al 4° posto nel Gruppo B a 5 punti dalla Francia prima (3-1 al Lussemburgo). Non brilla Kevin Strootman nel ruolo di trequartista. Pari in extremis per il Belgio contro la Grecia. Lukaku all’89’ evita il sorpasso degli ellenici in classifica (vantaggio di Mitroglou al 46’). In ombra Radja Nainggolan, la manovra estremamente lenta dei Diavoli Rossi non esalta il dinamismo del Ninja. Regge il muro di Manolas che nel finale ha uno scontro acceso con Lukaku. Solo panchina per Vermaelen. Tutto facile invece per il Portogallo, che vince 3-0 in casa contro l’Ungheria: doppietta di Cristiano Ronaldo e André Silva.