Coronavirus, termina la “bolla” a Trigoria

Termina la “bolla” a Trigoria per i calciatori della Roma. In seguito all’esito positivo del tampone di Riccardo Calafiori, i giallorossi erano rimasti in isolamento nel centro sportivo per scongiurare altri casi. Eccezione fatta per Gianluca Mancini, i tamponi effettuati oggi sono risultati tutti negativi e, come previsto dal protocollo della ASL, nei prossimi 10 giorni i giocatori potranno tornare nel proprio domicilio al termine del lavoro.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

I più letti

CLASSIFICA SERIE A