Al quarto tentativo, le giallorosse hanno conquistato i primi tre punti della loro storia: la Roma ha vinto 2-1 a Figline Valdarno, battendo la neopromossa Florentia. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il vantaggio è arrivato su un colpo di testa di Claudia Ciccotti, mentre al raddoppio ha provveduto Agnese Bonfantini. A nulla è servita la rete di Vicchiarello su rigore per le padrone di casa. Soddisfatta ma consapevole dei limiti delle sue ragazze l’allenatrice, Betty Bavagnoli, al termine dell’incontro: “Non siamo ancora riuscite a sfruttare tutte le occasioni che riusciamo a creare, ma sono tre punti d’oro. Nel finale, dopo il rigore, abbiamo sofferto mentalmente il pensiero di non riuscire a vincere“.