Il Tornatora

Che spavento per Florenzi, ma sarà pronto per gli USA

di Redazione

Alessandro Florenzi ieri si è infortunato dopo uno scontro di gioco riportando una piccola frattura alle ossa nasali. Trasportato presso la clinica Villa Stuart è stato sottoposto a un intervento e gli è stata applicata una protezione esterna, così da consentirgli di partire domenica per la tournée negli Stati Uniti. Come riporta La Gazzetta dello Sport, intanto con tutta probabilità la firma per il rinnovo del contratto arriverà al ritorno dagli Usa. Tornando al campo, più preoccupanti le condizioni di Lorenzo Pellegrini, uscito dal campo zoppicando a causa di un forte scontro, in cui sono rimasti coinvolti anche il polpaccio e il flessore della coscia destra. Scongiurate lesioni, ma il centrocampista è stato sottoposto a una tac che ha dato esito negativo. Dovrebbe partire anche lui per la tournée.