Mercato, nuovo assalto per Smalling. Offerti 3 milioni di euro per il prestito e 14 per l’obbligo di riscatto al Manchester United

Il difensore spinge per restare a Roma anche per le ultime parole di Solskjaer che non sono piaciute

di Redazione

La Roma sta facendo di tutto per accontentare Fonseca e far rimanere Chris Smalling nella Capitale. Nelle ultime settimane i contatti con il Manchester United sono stati costanti e fruttuosi, anche per la volontà del giocatore di restare in giallorosso (le ultime parole di Solskjaer non sono piaciute). Il club capitolino ha messo sul piatto una nuova offerta per il prestito oneroso, 3 milioni di euro, a cui vanno aggiunti altri 14 per l’obbligo di riscatto nella prossima stagione. Della trattativa si sta occupando direttamente l’ad Fienga. Lo riporta Il Tempo.