Pagine Romaniste (Da Villa Stuart, D. Moresco) – Anche Federico Balzaretti, ex giocatore della Roma dal 2012 al 2015 e attualmente opinionista di Dazn, era oggi presente a Villa Stuart per far visita a Zaniolo. L’ex terzino ha rilasciato delle dichiarazioni. Ecco le sue parole:

Sei qui per Zaniolo… Un pensiero per lui?
Spero possa guarire in fretta e bene, che è importante. I tempi si valuteranno col passare dei giorni. Dipende da come reagisce.

L’hai incontrato?
No, era in sala operatoria. Ripasserò per salutarlo, non sapendo l’orario pensavo si potesse fare. Gli faccio un grande in bocca al lupo.

Cosa scatta in un giocatore quando ci sono questi infortuni?
Ha reagito bene, ne ho visti tanti negli anni da dirigente qua dentro. Effettivamente è importante la forza mentale, la famiglia e le persona vicino a lui. Parte tutto dalla sua testa, ma da ieri sera la reazione è stata positiva. E’ giovane, è un episodio di una carriera meravigliosa. Ieri Demiral e Zaniolo.

Da cosa è dovuto? Dall’Olimpico?
Penso molto alla sfortuna, la dinamica è particolare. Demiral salta e si appoggia, capita. Nicolò su un cambio di direzione, succedono spesso, tanto spesso a Roma. Da’ da pensare, ma non sono nessuno per giudicare il perché.