Astori: “Ora viene il bello, si incontreranno le prime quattro e abbiamo la possibilità di superare la Juve”. Poi su Twitter: “Splendido inizio di 2015”

di Redazione

ITA-FBL-SERIE A-UDINESE-ROMA

Il difensore della Roma, Davide Astori, autore del gol ieri a Udine che ha permesso ai giallorossi di portarsi a meno uno dalle Juve in testa alla classifica, oggi compie 28 anni ed è stato intervistato ai microfoni di RomaRadio, rilasciando queste dichiarazioni: “Adesso inizia il bello, si incontrano le prime in classifica. Abbiamo la prima possibilità di superare la Juventus”.

Rivedendo la partita di ieri, non ricordo parate di De Sanctis
“Abbiamo la consapevolezza di essere una grande squadra. Ci servono risultati, come nella partita di domenica prossima, che ci consacrino e facciano aumentare la fiducia in noi stessi”

Sembra che sei alla Roma da 10 anni…
“E’ un gruppo che ti fa sentire subito parte di esso, è un gruppo che ha la mentalità vincente, si vede soprattutto da queste partite sofferte”

Però c’è Florenzi…
“Poi ha pure rinnovato (ride, ndr)…”

Come stai fisicamente?
“Ho avuto un paio di infortuni che hanno spezzettato la mia continuità ma ora sto tornando in forma”

Da dove nasce questa cosa che sei esperto di design?
“Ho una famiglia appassionata all’edilizia”

C’è stata una tombolata a capodanno, chi l’ha fatta?
“Non lo so…hanno iniziato a maledirmi tutti (ride, ndr)”

Il difensore giallorosso ha poi ringraziato tutti per gli auguri su Twitter: “..2015 iniziato con una tombola vinta a capodanno, ieri gol (di qualche cm) e oggi migliaia di vostri auguri di Buon compleanno!!! Grazie“.